La preghiera di Papa Francesco per Georg Ratzinger

02-07-2020 13:51 -

Una preghiera di suffragio per monsignor Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI, e una preghiera per il Papa emerito, perché sia consolato in questo momento di dolore. È quanto assicura Francesco in una lettera inviata al predecessore per la morte dell'amato fratello, che Joseph Ratzinger era andato a trovare lo scorso 18 giugno affrontando la fatica del viaggio in Germania così da poterlo vedere un'ultima volta e dargli l'ultimo saluto.

“Lei - scrive Papa Francesco a Benedetto - ha avuto la delicatezza di comunicarmi per primo la notizia del decesso del suo amato fratello Mons. Georg. Desidero rinnovarle l'espressione del mio più sentito cordoglio e della spirituale vicinanza in questo momento di dolore”.

“Assicuro la mia preghiera di suffragio per il compianto defunto - continua il Papa - affinché il Signore della vita, nella sua bontà misericordiosa, lo introduca nella patria del cielo e gli conceda il premio preparato per i fedeli servitori del Vangelo”.

“E prego anche per Lei, Santità - conclude - invocando dal Padre, per intercessione della Beata Vergine Maria, il sostegno della speranza cristiana e la tenera consolazione divina. Sempre uniti nell'adesione al Cristo risorto, sorgente di speranza e di pace”.

Francesco conclude la lettera con le significative parole “Filialmente e fraternamente”, manifestando così l'affetto e la devozione che lo lega al predecessore.


Fonte: Vatican News