26 Novembre 2020
Area articoli
Gli artisti

La cronaca del primo appuntamento musicale di fine estate

01-09-2020 14:12 - VITA PARROCCHIALE
"La musica è l’antica amica del Cristianesimo che ci conduce sulla via pulchritudinis". Con queste parole don Michele Giulio Masciarelli, dopo la serata musicale di sabato 29 agosto scorso, interpretando anche l’entusiasmo di don Angelo, ha ringraziato tutti: gli artisti, Mariarita D’Orazio (Soprano), Carlo Assogna (Tenore) e Fabio D’Orazio (Fisarmonica e Pianoforte), il pubblico numeroso, entusiasta e coinvolto, e il suo staff.
Grandi applausi hanno suggellato il successo dell'iniziativa culturale “Concerti di Fine Estate” che il parroco ha organizzato con la collaborazione di Nicola Mercante e del gruppo pastorale “Le Vele della Cultura – Paolo VI”, con il prezioso Patrocinio del Comune di Francavilla al Mare.
"Serata all’opera… e non solo”, è il titolo dello straordinario percorso musicale proposto. Standing ovation per i tre artisti abruzzesi che hanno regalato ai tanti presenti un mix di atmosfere romantiche e impegnate, eseguite in assolo e in duo, tratte dalle più famose opere e operette del panorama classico italiano ed europeo, arricchite da una presentazione dei singoli brani, attenta, scrupolosa e vivace che ha accompagnato il pubblico nella vita dei singoli personaggi che Mariarita D’Orazio e Carlo Assogna hanno interpretato. Tutto è stato proposto in un ensemble elegante e coinvolgente.
Il M° Fabio D’Orazio, ha dapprima reso un doveroso omaggio al M° Ennio Morricone, interpretando con la Fisarmonica un medley dei suoi più famosi brani, e poi condotto il pubblico all’opera e all’operetta, accompagnando al Piano e alla Fisarmonica i cantanti, rendendo indimenticabile la piacevole serata musicale; Donizetti, Puccini, Strauss, Di Iorio, sono alcuni dei grandi autori interpretati. Sempre alla Fisarmonica, il M° D’Orazio ha eseguito due brani di Astor Piazzolla.


Il numeroso pubblico presente

Alla fine, non sono mancati i ringraziamenti al parroco, a don Angelo e allo staff, al quale è stato dedicato un bis strepitoso: il famosissimo brano “Libiamo ne’ lieti calici” tratto da La Traviata di G. Verdi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio